mercoledì 22 febbraio 2012

Muffin di focaccia

Stamattina mi sono svegliata con la voglia di sperimentare qualcosa di nuovo.
Cucinare mi rilassa, mi distrae, mi gratifica..in questo periodo ho mille pensieri per la testa, ma quando comincio trafficare in cucina riesco a scaricare tutta la tensione..sbattere più volte l'impasto sulla spianatoia per farlo incordare è veramente liberatorio!!!
Questa ricetta l'ho trovata su uno degli speciali di Sale & Pepe dedicati alle pizze, focacce e torte salate e subito mi è piaciuta l'idea..il nome originale è "bocconcini di focaccia", io li ho ribattezzati "muffin di focaccia" e sono davvero deliziosi, oltre che sfiziosissimi nella presentazione!!
Le mie cavie culinarie hanno approvato e quindi ecco la ricetta!

muffin di focaccia pomodorini mozzarella cosa blogga in pentola ricetta cosabloggainpentola


Ingredienti
300 g farina 00
25 g lievito di birra
12 pomodorini
100 ml di acqua tiepida
1 mozzarella
1 cucchiaino di origano
1 rametto di rosmarino
mezzo cucchiaino di zucchero
olio extravergine di oliva
sale

Procedimento
Sbriciolate il lievito in una ciotola, unite lo zucchero e 100 ml di acqua tiepida e fate riposare per 15 minuti.
Setacciate la farina sul piano di lavoro, formate la fontana e cospargete con mezzo cucchiaio di sale; versate nel centro il composto di lievito ed impastate fino ad ottenere una pasta elastica, unendo acqua tiepida se necessario. Lasciate riposare in un luogo tiepido per circa 1 ora.
Nel frattempo lavate i pomodori, asciugateli, tagliateli a metà e conditeli con origano e sale. Fate sgocciolare la mozzarella e tagliatela a dadini. Lavorate la pasta per pochi secondi, dividetela in 12 porzioni, stendetele con il palmo della mano e posate al centro i pomodori e la mozzarella. Richiudetele e sistematele in stampini da muffin foderati con i pirottini di carta. Ungete i bocconcini con un filo di olio e lasciateli lievitare per 20 minuti in un luogo tiepido. Cospargeteli di rosmarino ed infornate a 200° circa per 20 minuti, finchè sono gonfi e dorati.

Edit: riducendo il lievito ed aumentando i tempi di lievitazione se ne guadagnerà in gusto e morbidezza!!!

10 commenti:

  1. Sono una drogaaaaaa!!! Io li adoro e ho perso il conto di quanti ne ho mangiati, è necessario rifarli al più presto!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :) domenica ne facciamo doppia dose, così ne rimane qualcuno per la schiscetta del giorno dopo!!! :)

      Elimina
  2. Uhmmmm, molto molto interessante questi muffin!!!!!! Li farò alla prima occasione utile! Bellissimi! ;))))

    RispondiElimina
  3. Oh mamma che buoni, li voglio anche io!

    RispondiElimina
  4. Che bella idea!!!

    RispondiElimina
  5. Fatti, già due volte...davvero sfiziosi!!

    RispondiElimina
  6. Ciao Secondo te posso prepararli la sera prima e poi infornarli il giorno dopo... resterebbero pronti prima della cottura quasi 20 ore... (li vorrei proporre come aperitivo ad una cena..)
    grazieee

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, ti sconsiglio di preparali così tanto tempo prima. Avendo il lievito, anche se riposti in frigorifero, la lievitazione comunque comincerebbe e..come si dice..passerebbero di lievito! potresti farli il pomeriggio per la sera, ma 20 ora prima mi sembra davvero troppo! Mi spiace.

      Elimina